Codice etico in costruzione

Il direttivo di IES sta rifinendo nei minimi dettagli il codice deontologico degli ecotuner, che definirà:

  • gli ambiti di azione della professione,
  • le norme di buon vicinato con altri professionisti con la stessa formazione,
  • l’aggiornamento professionale necessario per mantenere l’iscrizione all’IRoE (due giornate all’anno – 15 ore (aggiornamento via webinar incluso) – con documentazione triennale dell’aggiornamento seguito),
  • la possibilità di richiedere il patrocinio di IES per iniziative a carattere nazionale di divulgazione dell’Ecopsicologia;
  • la possibilità di presentare proposte di relazioni o workshop ai convegni IES;
  • gli sconti ai convegni e in alcune inziative delle scuole IES;
  • la partecipazione gratuita a una serie di aggiornamenti via webinar organizzati, in spagnolo o inglese da IES, validi per l’aggiornamenrto professionale richiesto;
  • la possibilità di partecipare a studi internazionali e raccolta dati per verificare gli effetti di attività di ecotuning sui partecipanti.

Il testo completo sarà on line dopo il 7° convegno IES, quest’anno in Spagna.