Formazione in Ecotuning

IES Training 2017 in Sardegna, alla IES School italiana Ecopsiché

Il percorso di formazione di base in Ecotuning – Ecopsicologia Applicata – si chiama IES Training.

E’ un training aperto a tutti coloro che hannno competenze, interesse e passione nelle relazioni umane, nelle pratica della facilitazione, nella conduzione di attività outdoor e che vogliono arricchire la loro professionalità, o anche semplicemente la loro vita personale, con la capacità di operare come Ecotuner: facilitatore della relazione con la Natura, conduttore di attività ecopsicologicamente orientate.
Questa formazione è anche progettata per coloro che desiderano sviluppare un progetto personale o istituzionale ispirato alla sostenibilità.

Il percorso viene condotto in diverse IES School internazionali, gemellate tra loro, ed è organizzato secondo uno schema comune che permette a studenti di completare la formazione in una stessa IES School o in diverse IES School attorno al mondo. Ogni Scuola ha la sua peculiarità e specializzazione, e un numero diverso di ore per ogni sezione, ma il nucleo centrale della formazione, la visione e la metodologia sono comuni.

Non è necessario essere psicologi e neppure ecologi per seguire una foprmazione in Ecotuning e per poter poi operare in questo ambito. Il termine stesso “Ecotuning”, l’arte di condurre attività di Ecopsicologia Applicata, e “Ecotuner”, il nome del professionista che vi opera, sono nati proprio per aprire a tutti la possibilità di applicare, nel loro lavoro e /o nella loro vita, l’Ecopsicologia. Naturalmente, ogni professionista dovrà stare nel suo ambito di competenza, arricchito dall’incontro con la teoria e le pratiche dell’Ecopsicologia, ma con una chiara consapevolezza dei confini della sua qualifica professionale di partenza. La formazione allena e ottimizza anche capacità relazionali e comunicative, al fine di diventare buoni comunicatori e promotori di una più ampia visione di sé e del Pianeta

IES Training è la formazione di base, uguale per tutti. Le diverse Scuole propongono anche successivi percorsi di approfondimento per professionisti di determinate aree: psicologi, psicoterapeuti, counselor, coach, insegnanti, facilitatori di processi comunitari, guide di trekking etc.

Queste le 5 sezioni formative di IES Training

1. La teoria dell’Ecopsicologia

  • La storia di Ecopsicologia
    Theodore Roszak, Robert Greenway,
    Joanna Macy, Paul Shepard, Bill Deval, Howard Clinebell, Ralph Metzner, Michael Cohen, Phillip Sutton Chard
  • Filosofia ed etica dell’ambiente
    Arne naess, Thomas Berry, Aldo Leopold, Edward Wilson
    Ecologia Profonda, Trascendentalismo americano, Ecojustice, Biofilia
  • Natura nel mito e storia
    Carl Jung, Eric Fromm, Joseph Campbell, James Hilman, Rupert Shaldrake, ecofemminismo
  • Psicologia: analitica, umanistica, transpersonale, positiva, evolutiva
    Carl Jung, Abraham Maslow, Carl Rogers, Roberto Assagioli, Viktor Frankl, KenWilber, Stanislav Grof, Fritz Perls
  • Zooantropologia ed Etnobotanica
    Pet therapy, delfinoterapia, ippoterapia
    , neurobiologia vegetale, uso di piante medicinali.
  • Visioni sistemiche
    Fritjof Capra, Rupert Sheldrake, James Lovelock, Maturana & Varela
    Ecologia, culture native, teoria della complessità, teoria di Gaia, costellazioni familiari
  • Teorie della conoscenza
    Gregory Bateson, Edgar Morin
    Visioni sciamaniche, epistemologia

2. Crescita personale 

Percorsi di autoconoscenza (luci e ombre), allenamento alla disidentificazione e autoidentificazione, intelligenza emotiva, capacità di riconsocere e ritirare le proiezioni, gestione delle emozioni, gestione dello stress, costruzione di un ego ecologico: ecoself.

3. Seminari esperienziali di Ecopsicologia in natura 

Esperienza ecopsicologicamente orientate in natura, esplorazione dei 5 sensi, attività creative (land art, danza, canto, ecopoesia, scrittura creativa), quest nella wilderness, passeggiate diurne e notturne, condivisione di vissuti e condivisione di attività, dialogo con l’ambiente, dialogo con gli animali, centratura e pratica di green mindfulness all’aperto, ecopsicoterapia, ecocounseling, green coaching.

4. Pratica di Ecotuning e Arte della Comunicazione 

Creazione e conduzione di attività, giochi e rituali. Competenze nella gestione di un gruppo, nella gestione di conflitti, nell’organizzazione e promozione di eventi. Capacità espositive e didattiche. Fare dell’Ecopsicologia uno stile di vita e portarlo al mondo.

5. Progetto finale, individuale, di Ecotuning

Realizzazione di un evento formativo da ideare, progettare e condurre in autonomia in un contesto a propria scelta. Con l’aiuto dei conduttori, dei tutor e del gruppo, da relazionare poi al gruppo.

Per poter completare il percorso e acquisire il diploma di Ecotuner sono necessari 270 ore di formazione più il progetto finale, con minimo di 50 ore per sezione formativa.




Scopri dove seguire una formazione in Ecopsicologia Applicata

IES Schools