LATEST ARTICLES

Stiamo affrontando una profonda crisi sociale e planetaria in cui nulla è più urgente e importante del prenderci cura di noi stessi. Il bisogno è sentito da un numero sempre più grande di persone, ma è ancora considerato un lusso di cui si può fare a meno. Corriamo per adempiere al mandato di essere esseri produttivi e di far...
Molta della ricerca nell’ambito dell'ecologia e della conservazione della Natura, ignora il ruolo del sé diviso, che contribuisce - anche sul piano ambientale - alla creazione di quegli stessi problemi che cerca di risolvere. Non è possibile, quindi, trovare soluzioni, senza prima esaminare la base stessa del sé, che prima crea il problema e poi parte all’avventura per risolverlo....
Come può essere utilizzata l’ecopsicologia nel mondo dell’attivismo ambientalista? Ecco una proposta realizzata dalla ecotuner italiana Stefania Balzarotti, a sostegno di un comitato locale per la difesa di 240 alberi assurdamente destinati all’abbattimento.  Ci sono degli incontri nella natura in cui nascono dei nuovi pensieri e dove avvenimenti sincronici confermano la giusta direzione su cui lavorare per “agire” quelle nuove...
La co-rappresentante USA Tina Fields e il rappresentante australiano Geoff Berry sono due dei firmatari dell'International Scholars Warning on Societal Disruption and Collapse, avviato dal Dr. Jem Bendell dell'Università della Cumbria, Regno Unito. Più di 500 studiosi e scienziati provenienti da oltre 30 i paesi hanno espresso la loro preoccupazione in questa lettera pubblica. Alcuni sono stati anche invitati, come...
Cari Soci, ecotuner e ecoalleati, Per il 2021, vorremmo concentrare i nostri sforzi sui contributi scritti, al fine di nutrire i nostri spazi di comunicazione all'interno della crescente comunità di IES. Di solito, gli articoli che compaiono sul sito web di IES sono scritti in uno stile che si rivolge a tutti (persone di ogni ceto sociale), indipendentemente dalla loro...
Nel 2021, IES offre la possibilità di scambiare punti di vista su tematiche connesse all’Ecopsicologia con rappresentanti e soci di diverse nazioni. Un luogo di condivisione e dialogo che valorizza la grande oportunità dell’adesione a IES: la possibilità di creare connessioni e scambi internazionali. La prima Deep Conversation avrà luogo martedì 26 gennaio 2021 alle 18:00 in Italia e Spagna...
Due dimensioni che si richiamano e rafforzano a vicenda. La connessione tra le due diventa fondamentale in tempi in cui viene meno la possibilità di frequentare la natura selvatica. Riconoscendo che noi “siamo Natura”, possiamo ricreare la connessione con il mondo di cui siamo parte anche coltivando pratiche di esplorazione e godimento della nostra natura interiore. Quando la coda ghiacciata...
In questo articolo, condividerò l'esperienza del programma di Orti Familiari Terapeutici (HFT) sviluppato dalla Fondazione CLANA (Camino de la Naturaleza) in collaborazione con Koru Transformación Instituto de Ecopsicología Chile - Colombia; con l'ONG Buenos Vecinos; e con le famiglie delle città di Valparaíso y Santiago del Cile, che hanno partecipato al programa nel contesto del confinamento sanitario globale. Il programa...
Una riflessione di Delia Locci, psicologa e ecotuner in formazione, che studiando per il concorso docenti 2020 ha visto che si parla tanto di 'competenza tecnologica', ma per niente di 'competenza ecologica', così, mentre si esercitava sui temi della prova scritta, ne ha creato uno Eco, sulla base dei webinar di Ecopsiché - Scuola di Ecopsicologia e di alcuni...
L’Ecopsicologia sostiene un circolo virtuoso in cui, occupandosi della salute del pianeta, si ristabilisce salute e benessere per l’essere umano e, viceversa, lavorando sul proprio benessere attraverso una riconnessione con la natura interiore - facilitata dalla risonanza esistente con la natura esterna - le persone sono naturalmente portate a prendersi cura della Terra. Pur richiamando due specifiche discipline, l’ecopsicologia rappresenta...