Arte e Scienza dell’Ecotuning

Un’introduzione all’Ecopsicologia Applicata

11-16 agosto 2018 – Corni di Canzo (Como), Italia

Pratiche di esplorazione di noi stessi e del mondo per ricollegarci alle nostre radici più profonde e dirigerci verso le vette più alte. L’Ecopsicologia promuove l’autorealizzazione al servizio della vita, per scoprire e usare il nostro potere personale, individuale e collettivo.

Il contatto con la natura ci aiuta a trovare la connessione spesso dimenticata con le parti più profonde del nostro essere. Il contatto col nostro nucleo più autentico, con la nostra anima, ci permette di recuperare un senso di collaborazione, spesso dimenticato, con tutta la Creazione.
Un seminario di 5 giorni con pratiche giocose e gioiose di riconnessione con se stessi, con gli altri e con la natura. Una introduzione pratica all’Ecopsicologia con il patrocinio della International Ecopsychology Society – IES e con la collaborazione tra la Scuola italiana e quella greca di Ecopsicologia.”Primalpe”, un antico casale in pietra, nel cuore delle Prealpi lombarde, nel nord Italia – incastonato nei boschi come una gemma in un gioiello – sarà la sede del seminario internazionale organizzato in collaborazione tra Ecopsiché, la Scuola italiana di Ecopsicologia e la Società Ellenica di Ecopsicologia greca.

 

New photo by “Ecopsiché – Scuola di Ecopsicologia”

 

Il seminario offrirà gli elementi teorici di introduzione all’Ecopsicologia e alcune pratiche di base di Ecotuning, l’arte dell’ecopsicologia applicata. Sarà tenuto in inglese e in italiano.
Le pratiche di Ecotuning sono adatte per essere applicate in diversi campi, integrando le conoscenze e le abilità della professionalità di base di coloro che le propongono.

Lavoreremo nei boschi, con alberi, prati e cielo, in compagnia di animali notturni e avvolti nel profumo della terra. Ci godremo il cielo stellato, scopriremo il fascino delle passeggiate notturne, vivremo insieme e sperimentando come le leggi delle relazioni ecologiche promuovo condivisione e collaborazione.

Il seminario è riconosciuto dalla International Ecopsychology Society – IES e, quindi, da tutte le scuole IES che fanno parte dell’associazione internazionale. È valido, per due anni, come modulo di formazione IES. L’intero percorso formativo – che consente di acquisire il titolo di Ecotuner e di registrarsi nel “Registro Internazionale degli Ecotuner” (Iroe) – può essere completato in Italia, Spagna, Grecia, Uruguay, Argentina, Brasile, Cile e Perù.

 

 Locandina della Summer School con il programma

leggi di più

Previous articleCome scrivere un articolo con Word Press
Next articleClorofillati – Ritornare alla Natura e rigenerarsi
Marcella Danon
Psicologa, counselor supervisor e giornalista. Promuove l'Ecopsicologia in Italia dal 1996. Ha studiato con uno studente diretto di Roberto Assagioli e lavora in formazione per la crescita personale in ambito professionale e organizzativo. Ha completato la sua formazione con seminari di aggiornamento professionale in California, Olanda e Spagna, con alcune delle figure più importanti in questo campo: Fritjof Capra, Joanna Macy, Molly Young Brown e Anna Halprin. È cofondatrice e docente del CREA, Scuola di Counseling umanistico-esistenziale, a Milano. Ha fondato nel 2004 e dirige a Osnago (Lecco), "Ecopsiché - Scuola di Ecopsicologia", che unisce consapevolezza personale ed etica ambientale. Ecopsiché è una scuola IES e offre corsi di formazione e corsi per professionisti nel mondo della psicologia e dell'educazione "in natura, con la natura, per la natura". È co-fondatrice di IES, membro del direttivo dell'Associazione e Charter IES per l'Italia. Autrice di numerosi libri sull'autorealizzazione, tra questi: "Ecopsicologia - Crescita personale e consapevolezza ambientale" (Urra-Feltrinelli 2006, in italiano).

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here